locandina-festival

ISCHIA INTERNATIONAL SCHOOL FESTIVAL musica, danza, moda – IV edizione

 

In un’isola che, di per sé, è già una bellezza della Natura e della Storia, arrivano – col bagaglio di strumenti e costumi – centinaia di studenti che aspirano a diventare musicisti, ballerini, creatori di moda. E’ questa l’immagine guida della IV edizione di ISCHIA INTERNATIONAL SCHOOL FESTIVAL musica, danza, moda,  in  programma  nell’isola verde dal  7 al 12 maggio 2018.                                                                                                                                    Molteplici sono gli scopi della manifestazione, che vanno dall’educazione alla sensibilità creativa ed artistica, all’educazione alle relazioni interpersonali, interscolastiche e interregionali; dall’educazione a forme di turismo culturale ed eco-sostenibile all’educazione alla solidarietà e alle forme di disagio e diversità. Per quest’ultimo aspetto, è previsto un apposito spazio “ Danza per Artemisia”dedicato in particolare ai problemi dei disturbi da comportamento alimentare “ DCA.

Il Festival occupa uno spazio veramente unico ed originale nell’ambito delle kermesse giovanili nazionali, in quanto tenta di associare una molteplicità di “ bellezze”: non a caso lo slogan che campeggia su locandine e manifesti, è  “ Bellezza Giovani”.  Si vuole coniugare il fascino dei luoghi, delle identità e delle specificità locali con l’interesse del confronto tra diversi e dell’ampliamento dai confini territoriali all’universalità dell’arte.

Fino a ieri il raffronto è stato interregionale e infranazionale, oggi  quantomeno europeo. L’isola d’Ischia non dimentica di essere stata patria o, comunque luogo di passaggio e di villeggiatura, di illustri personaggi del mondo della musica, della danza e della moda.

L’anno scorso fu commemorato, in occasione dei 200 anni dalla morte, il grande compositore Giovanni Paisiello che nel 1786 trascorse  – insieme alla famiglia- una vacanza nell’isola verde, in località Testaccio ( Barano d’Ischia), dove compose l’opera Il Pirro. A seguito di questo ricordo, il Comune di Barano d’Ischia ha intitolato all’artista una strada della frazione di Testaccio, cara anche al filosofo Berkeley (1717) e al regista cinematografico Luchino Visconti. Quest’anno ricorrono 160 anni dalla nascita e 60 dalla morte del grande musicista e Direttore d’orchestra Arturo Toscanini che, nel 1953, venne acurarsi presso le Terme La Rita di Casamicciola Terme. Insomma, nelle vene dell’isola, oltre che scorrere acque termo-minerali, scorre la buona musica. Quanto alle Scuole partecipanti e ai bravissimi Presidi che le dirigono, quale “ Bella Scuola” migliore  che quella da loro proposta, praticata, guidata e propagandata?

Il programma 2018 prevede la possibilità di partecipazione ai Licei musicali, coreutici e agli istituti di moda, nazionali ed europei. Il Festival si svilupperà per quattro giorni (dal lunedì 7 al giovedì 10 maggio) per i Licei musicali, concludendosi la sera del 10 con l’assegnazione del Premio Internazionale Ugo Calise che ogni anno si assegna ad un artista famoso nel campo della musica. Il Festival continuerà il venerdì 11 maggio con i Licei coreutici e il sabato 12 maggio si concluderà con gli Istituti di moda, in una serata di gala dove agli stessi verrà consegnato il Premio Franceschina.

Nei giorni di soggiorno delle Scuole, il programma musicale e coreutico prevede delle esibizioni di mattina, pomeridiane e serali.

L’organizzazione ha predisposto due pacchetti per il soggiorno delle Scuole ad Ischia:

  1. Per i Licei musicali sei giorni con cinque pernottamenti. Arrivo domenica 6 maggio, partenza venerdì 11 maggio. Pernottamento con pensione completa. Giro dell’isola d’Ischia con fermate in alcune luoghi suggestivi e sosta a S. Angelo. Visita al Castello Aragonese. Escursione a Capri. Escursione a Procida. Transfert dalla stazione centrale di Napoli al molo d’imbarco per Ischia (se si viaggia in treno) e viceversa. Transfert dal molo di Ischia all’albergo e viceversa. Costo dell’intero pacchetto, tutto incluso €  *
  2. Per i Licei coreutici lo stesso pacchetto ma con arrivo ad Ischia martedì 8 maggio e partenza la domenica 13 maggio. Il costo è identico al precedente. *
  3. Per gli Istituti di moda tre giorni con due pernottamenti. Arrivo venerdì 12 maggio e partenza domenica 13 maggio. Pernottamento con pensione completa. Giro dell’isola d’Ischia con fermate in alcune luoghi suggestivi e sosta a S. Angelo. Transfert dalla stazione centrale di Napoli al molo d’imbarco per Ischia (se si viaggia in treno) e viceversa. Transfert dal molo di Ischia all’albergo e viceversa. Costo tutto incluso €  *

 

* I pacchetti turistici possono essere utilizzati da tutte le Scuole secondo le loro esigenze. Non c’è nessuna obbligatorietà ad usare i pacchetti predisposti, né a soggiornare oltre la giornata di partecipazione al Festival. L’organizzazione metterà, inoltre, a disposizione un’agenzia per tutto ciò che concerne la parte ricettiva e turistica ed i costi saranno resi noti entro la prima decade di ottobre 2017.

 

Riepilogo programma artistico del Festival:

LICEI MUSICALI  dal lunedì 7 al giovedì 10 maggio

LICEI COREUTICI  venerdì 11 e sabato 12 maggio

ISTITUTI di MODA  sabato 12 maggio (la sera del venerdì potrebbe esserci una prova)

 

Per ulteriori informazioni: info@tifeoischia.it  – ecodam@libero.it  – cell. 3383150121 (prof. Giovanni D’Amico)

Lo spot della terza edizione!!!!

DSC_2352

700 partecipanti, 6 giorni in musica!

Dall’8 al 13 maggio 2017 l’isola d’Ischia è stata letteralmente invasa da studenti e docenti provenienti da varie regioni d’Italia che si sono esibiti sul palco messo a disposizione da ScuolaMusicLab – Ischia International School Festival, in una ottica di sano agonismo, di confronto, di studio e scoperta dell’altro.

La manifestazione, che costituisce una grande novità nel panorama di eventi di settore nazionale, si propone di incentivare anche la riscoperta di nuovi modi di concepire la gita scolastica e la preparazione stessa dei programmi didattici, con uno slancio verso l’inclusione del prossimo e crescita culturale attraverso l’esperienza.

 

La manifestazione evidenzia un alto valore educativo, che persegue cinque obiettivi:

  1. educazione alla sensibilità artistico – musicale
  2. educazione alle relazioni interpersonali, interscolastiche e interregionali
  3. educazione a forme di turismo culturale, scolastico, responsabile ed eco – sostenibile (in quanto gli ospiti vengono invitati a scoprire, nei giorni di permanenza, i gioielli storici, architettonici ed ambientali dell’isola)
  4. educazione alla solidarietà e al rispetto delle diverse forme di disabilità, nonché alla lotta contro il “mal di vivere” giovanile, con particolare riferimento al grave problema dell’anoressia
  5. educazione storico – musicale.

Video Lab

Video Lab 2

premio

Trofeo Il Pino

Un’opera in ceramica smaltata realizzata dal maestro ceramista Rosario Scotto Di Minico raffigurante alcuni simboli caratteristici della nostra isola.

Ecco i nomi dei partecipanti alla seconda edizione del 2016

  1. Liceo Musicale e coreutico Alfano I Salerno
  2. Liceo Musicale P. Imbriani Avellino
  3. Liceo Musicale g. Moscati Sant’Antimo
  4. Liceo Musicale Potenza
  5. Liceo Musicale Mattioli Vasto
  6. Liceo Musicale Baianese Lauro
  7. Liceo Musicale L. Garofano Capua
  8. Liceo Musicale C. Pisacane Sapri
  9. Liceo Musicale e coreutico Palizzi Napoli
  10. Liceo Coreutico O. Conti Aversa
  11. Liceo Coreutico Istituto Suor Orsola Benincasa
  12. Liceo classico GB Vico Napoli
  13. Liceo Classico J. Sannazzaro Napoli
  14. Liceo Classico Vittorio Emanuele II Napoli
  15. Liceo Scientifico Alberti Napoli
  16. Liceo Scientifico G. Galilei Napoli
  17. ITI Giordano/Striano Napoli
  18. IISS F. Nitti Napoli
  19. Liceo Statale Ischia
  20. IT E. Mattei Casamicciola Terme

Le sei giornate di Scuola Music Lab

CineTeatro Excelsior

Ore 10.00 Scuola Media Statale “A. Baldino” Barano d’Ischia

Dalle ore 10.30 alle ore 13.00 si alterneranno i laboratori musicali: IT “E. Mattei” di Casamicciola Terme, Liceo Statale Ischia, Liceo “G. Mazzini” di Napoli

 

CineTeatro Excelsior

Ore 10.00 Liceo Musicale Pisacane (Sapri)

Ore 11.00 Liceo Musicale Niccolini/Palli (Livorno)

Ore 12.00 Liceo Statale Ischia

CineTeatro Excelsior

Ore 10.00 Liceo Musicale Tarantino (Gravina di Puglia)

Ore 11.00 Liceo Musicale Candini (Busto Arsizio)

Ore 12.00 Istituto Tecnico E. Mattei (Casamicciola Terme)

CineTeatro Excelsior

Ore 09.00 Esibizione Scuola Media Scotti di Ischia

Ore 9.15 Liceo Musicale Gesualdo (Avellino)

Ore 10.10 Liceo Musicale Parmenide (Vallo della Lucania)

Ore 11.00 Liceo Musicale Lombardi (Airola)

Ore 11.50 Liceo Musicale Alfano I (Salerno)

CineTeatro Excelsior

Ore 10.30 Scuola Danza Ischia

Ore 11.00/12.30 I licei coreutici Suor Orsola Beninasa (Napoli) – O. Conti (Aversa) – Alfano I (Salerno)

Serata in beneficenza DANZA PER ARTEMISIA” – ore 20.30

 

Piazzetta San Girolamo ore 20.30

La scuola in moda…. sfilata di moda delle scuole statali M. Pagano /G.L. Bernini Napoli – G. Marconi Giugliano – Boccioni/Palizzi Napoli – L. De Medici Ottaviano – Sannino/Petriccione Napoli – Trani/Moscati Salerno

Orchestra Liceo Musicale Moscati (Sant’Antimo) diretta dal prof. Donato De Simone

Premio UGO CALISE 2017 a Monica Sarnelli

Premio UGO CALISE alla carriera a Nick Pantalone

Conduce LINO D’ANGIO’

Scuola Music Lab in breve

Sezione 1

Sezione vuota. Modifica pagina per aggiungere contenuto qui.

Sezione 2

Sezione vuota. Modifica pagina per aggiungere contenuto qui.

Sezione 1

Sezione vuota. Modifica pagina per aggiungere contenuto qui.

Sezione 2

Sezione vuota. Modifica pagina per aggiungere contenuto qui.
[/vc_accordion]

Sezione 1

Sezione vuota. Modifica pagina per aggiungere contenuto qui.

Sezione 2

Sezione vuota. Modifica pagina per aggiungere contenuto qui.

Sezione 1

Sezione vuota. Modifica pagina per aggiungere contenuto qui.

Sezione 2

Sezione vuota. Modifica pagina per aggiungere contenuto qui.

Lo spot per la terza edizione 2017